La barca tornò sola
Nini Sanna
  SCHEDA
  LEGGI ANTEPRIMA

 

Marco Casella, sul lastrico, inseguito dai tirapiedi di un usuraio senza scrupoli, annuncia di voler stabilire il record di velocità del giro del mondo in solitaria senza scalo su Cometa, un piccolo scafo disegnato per le regate in acqua dolce. Nonostante i numerosi tentativi di dissuasione dell’amico Stefano Serra, in una serata di maestrale Cometa lascia alla spicciolata il suo ormeggio e prende il largo. Qualche giorno più tardi la barca viene ritrovata a Saint-Florent, spiaggiata. Lo skipper sembra sparito nel nulla.

Stefano, suo malgrado, si mette sulle tracce dell’amico insieme ai colleghi della scuola di vela di cui è a capo, alla moglie di Marco e al suo socio in affari, ma non tutti sono guidati dalle migliori intenzioni…

Un thriller giocato sul pelo dell’acqua, tra Sanremo e i Caraibi, una fitta trama di intrighi e colpi di scena che svela poco a poco di contorni di una vicenda in cui vittima e carnefice si confondono.

codice: NAV 98
ISBN: 9788836101443
editore: Edizioni il Frangente
edizione: 2022
lingua: Italiano
pagine: 224
formato: 15 x 21 cm
rilegatura: Brossura
prezzo: 19.00 €