Vele, motore della storia
Paolo Dell’Oro

L’evoluzione delle vele nella storia

Il libro narra come si navigava a vela nell’antichità e soprattutto le vicende di un periodo storico che ha cambiato la visione del mondo. Nei trecento anni che corrono tra la scoperta dell’America da parte di Colombo e dell’Australia da parte di Cook, forse i più grandi marinai di tutti i tempi, il mondo cambiò in un modo così profondo che noi moderni non siamo in grado di figurarci. E tutte le scoperte di nuove terre furono fatte con le navi a vela, all’epoca unico propulsore oceanico. Senza la vela l’America sarebbe stata scoperta nell’Ottocento! Winston Churchill, che non essendo un marinaio non era certo di parte, scriveva: “In qualsiasi epoca della storia europea la soluzione dei grandi problemi è venuta dal mare.”


DELLO STESSO AUTORE...

CARTE, CARTOGRAFI E MARINAI
codice: NAV 29
ISBN: 9788898023363
editore: Edizioni il Frangente
edizione: 2014
lingua: Italiano
pagine: 360 illustrato b/n
formato: 150 x 210 mm
rilegatura: Brossura
prezzo: 23.00 €